Google

Google c'è. Mi sento fortunato

La storia ormai si divide in due epoche: anti-Google e post-Google. Di motore di ricerca ce n'è uno, tutti gli altri son (quasi) nessuno Visualizza descrizione completa

PRO

  • Il motore di ricerca più usato al mondo
  • Interfaccia minimalista e funzionale
  • Funzione Instant Search
  • Perfetta integrazione con l'account Google
  • Tempi di ricerca veloci

CONTRO

  • Risultati non sempre soddisfacenti

Eccellente
9

La storia ormai si divide in due epoche: anti-Google e post-Google. Di motore di ricerca ce n'è uno, tutti gli altri son (quasi) nessuno

Onestamente, non credo che nel 2011 esista ancora una sola persona al mondo che non conosca Google. Per cui non so bene cosa dire. Potremmo parlare dei due geniali studenti dell'università di Stanford che nel garage di un amico fondarono l'impero delle ricerche. Ma questo ormai è storia: Google oggi è il motore di ricerca per antonomasia, tanto che in quasi tutte le lingue del mondo "googlare" è ormai un verbo accettato e riconosciuto dai dizionari.

Tutto parte da un piccolo riquadro in una pagina bianca: da lì digiti quello che stai cercando e inizi a scandagliare tra i siti di tutto il mondo, a velocità supersonica. Oppure, puoi decidere che ti senti fortunato e farti portare direttamente alla pagina del primo risultato di ricerca. I risultati possono essere ordinati per data, per lingua e per località. Per aver ancora più controllo su ogni elemento della tua caccia nel web, puoi provare la ricerca avanzata, da cui puoi impostare praticamente qualunque paragrafo.

Ultimamente Google è diventato anche Instant, per cui i risultati delle ricerche appaiono in tempo reale mentre digiti. Idea brillante che è stata immediatamente copiata da tutti. È possibile anche vedere un'anteprima grafica del sito a cui i link rimandano. E ancora: ai vari tradizionali campi di ricerca (Immagini, Notizie, Video, Libri, ecc) se ne vanno aggiungendo continuamente di nuovi, come la recente possibilità di ricercare direttamente all'interno dei blog.

E, ça va sans dire, se hai un account Google puoi personalizzare ancora di più le tue ricerche attraverso iGoogle. E, ovviamente, il tuo account ti apre la porta anche alla miriade di altri servizi offerti da Big G: dalla tua casella di posta elettronica fino a YouTube passando per i prodotti più strani e innovativi prodotti da Google Labs.

Con l'eterno rivale Bing sempre alle calcagna ma ancora molto lontano, Google rimane per il momento il signore incontrastato delle nostre ricerche online. Non ci credi? Cerca su Google...

Google

Vai al sito

Google